Serata Pirata a Roma 03/11/2016

Incontro aperto di #RomaPirata al Fusolab 2.0 a partire dalle 19:00. #RomaPirata è uno spazio comune e aperto in cui incontrarsi (di persona o virtualmente) e discutere di temi digitali, politici, economici, nell’ottica di chi vuole cercare soluzioni per una società più equa e più libera.

I Pirati si ispirano ai valori di trasparenza, condivisione della conoscenza, redistribuzione della ricchezza, democrazia partecipativa, difesa dei diritti civili, decentralizzazione. Si ispirano ai movimenti del Software Libero, a chi condivide la conoscenza, a chi ha il coraggio di denunciare i corrotti e i potenti mettendo a rischio la propria stessa esistenza. Per i Pirati è importante il metodo prima ancora dei contenuti. Un laboratorio di una nuova democrazia, dove il potere decisionale è ridistribuito tra tutti i partecipanti. In questi giorni nella piccola e progredita Islanda il locale Partito Pirata, nato nel web e nelle piazze, ha conseguito un importante risultato triplicando la propria presenza parlamentare. E in Italia? In Italia il Partito Pirata c’è, ma per ora pesa poco. Gli attivisti sono stati attratti da movimenti con maggiore visibilità, salvo poi essere traditi dalla mancanza di reale democrazia. E in Italia, credeteci, di etica pirata c’è un disperato bisogno. Siamo un Paese mediamente corrotto, clientelare, familista, bigotto, autoritario, reazionario, con un’opinione pubblica formata da individui privi di senso civico e in perenne attesa dell’Uomo Forte in grado di risolvere da solo i problemi di tutti. Dopotutto il fascismo l’abbiamo inventato noi. Ma per incidere dobbiamo crescere. Ci incontriamo giovedì 3 novembre a partire dalle 19:00 al Fusolab 2.0 - Viale della Bella Villa 94 - Roma (Alessandrino) SALI A BORDO!

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/336601566706399/ Sito web: http://romapirata.it/eventi/100-serata-pirata-03-11-2016.html

1 Mi Piace

Temi locali:

  • V municipio come laboratorio
  • Contaci
  • Monitoraggio operato ass. Marzano?

Tecnologia:

  • sperimentare piattaforme distribuite (ZeroNet, YaCy, etc)

Temi generali:

  • Azioni vs CETA
  • Azioni vs brevetti su medicinali (epatite C in primis)
  • Referendum e Italicum