AIFA, i farmaci ce li produciamo noi!

Finalmente Mario Melazzini, direttore dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), minaccia di avviare una produzione statale del farmaco contro il virus dell’epatite C, se i prezzi non si abbassano.

Infatti persino il TRIPS, l’orrendo trattato internazionale che difende i brevetti dei grandi gruppi industriali, permette agli Stati di non rispettare un brevetto in caso di emergenza sanitaria.

E se fosse l’occasione per aprire una discussione generale su TUTTI i brevetti farmaceutici? Una volta ripagate le spese (di ricerca, di produzione), quanto è etico fare ulterioi profitti sulla salute dell’umanità?

Per approfondire la questione del Sofosbuvir prodotto dalla Gilead, ecco l’appello di saluteinternazionale.info

http://www.saluteinternazionale.info/2016/07/epatite-c-il-diritto-alla-cura/

2 Mi Piace

Intanto dovremmo iniziare a pensare ad una campagna a favore dei farmaci generici,

Achtung: nell’articolo si parla di un regolamento Ue 816/2016… Sicuramente è un refuso, si tratta invece dell’816/2006.

Per non disperdere le informazioni riporto il link al post di qualche mese fa su questo stesso tema, le cui proposte sono naufragate per mancanza di feedback su tutti i fronti.

1 Mi Piace