Sull'usabilità del forum

ho notato un grosso problema se posso permettermi. un nuovo iscritto a questo forum non riesce a seguire una cronologia delle cose discusse.oltretutto deve perdere veramente tantissimo tempo a capire di cosa si parla in quanto non tutti sono acculturati su questi argomenti. puntare al far iscrivere la maggior parte del paese starebbe a dire parallelamente puntare a non farsi abbandonare dal primo giorno. dunque a parer mio si potrebbe

  1. riguardare l’impostazione del forum in modo tale da poterlo far usare a chiunque
  2. inserire la regola di mettere nome e cognome o dei nomi in qualche modo riconducibili al mondo reale (non esiste che io non sappia neppure con chi sto parlando all’interno di un partito politico, a chi dovrei dare preferenza o riconoscimento per l’impegno al momento delle votazioni??)
  3. qui mi riferisco ai più studiati, sarebbe bello se ad ogni sigla o termine tecnico che usate, metteste una nota che spieghi cosa rappresenti, non si può essere il partito della trasparenza e della conoscenza quando non si da la possibilità a tutti di comprendere di cosa si stia parlando. un altra soluzione potrebbe essere quella di inserire un vocabolario all’interno del forum. con parole evidenziabili da tutti e quindi mettere un addetto alla scrittura del significato ogni qual volta una parola venga evidenziata.(magari in modo più sintetico e basilare possibile)
2 Mi Piace

Grazie del commento (spostato fuori dal thread perché OT - Off Topic),

Molto spesso non si capisce nulla perché alcuni utenti si impegnano molto per far deragliare le conversazioni e non mantengono una sufficiente autodisciplina o non coltivano la suprema dote della concisione.

Inoltre non si è ancora stabilizzata una chiara politica di moderazione e figure sufficientemente neutrali di moderazione, ma credo che ci stiamo avviando sulla buona strada. Ci vorrebbero molte più persone ben disposte o molto più tempo disponibile.

I suggerimenti sono sempre bene accetti:

  1. Non capisco. In che senso? Tutti possono usare il forum. Mi sfugge qualcosa?

  2. Nei profili personali c’è la possibilità di aggiungere il nome completo oltre al nick. Cliccando sull’immagine del profilo si vede una piccola scheda. Peraltro va detto che in assemblea permanente spesso si usa il nick e non il nome (e anche lì, un po’ meno visibile si può usare in nome reale in aggiunta al nick).

  1. Chiedere, eventualmente in privato, è sempre possibile. Purtroppo in un certo senso uno “slang” è ineliminabile, ma sì bisognerebbe fare maggiore attenzione quando si scrivono i messaggi ad essere più chiari (o quantomeno collegare le parole strane a boh… tipo Wikipedia, Urban Dictionary, Jargon file o altro)
2 Mi Piace

chiarisco il punto nr 1: non intendo dire che il forum non è accessibile a tutti, il problema è che viviamo in un italia dove le persone non sanno disattivare i cookies, figuriamoci se l’italiano medio riesce a capire come funziona il thread! io in primis non ho la minima idea di che sto pasticciando qui sopra. eppure, credevo di poterlo saper usare un aggeggio che ho in mano da 15 anni. ripeto ciò che ho detto prima, bisognerebbe aiutare le persone ignoranti come me o peggio a prendere confidenza con questo. si potrebbe creare un altro thread intanto per indicare al nuovo iscritto come rendere la propria navigazione sicura? a capire i termini che potrà incontrare in futuro. e ripropongo la questione di “parlare come si mangia” oppure i nuovi iscritti scapperanno a gambe levate (purtroppo e giustamente aggiungerei) comprendo che alcuni termini siano quelli… ma almeno le sigle si potrebbero evitare in quanto non sempre cercandole sul web vien fuori il significato diretto. ciò comporta il perdere tempo e soprattutto il filo del discorso ESEMPIO GDL= gruppi di lavoro l’ho letto da qualche parte qui in giro, se non mi fosse capitato di leggerlo, l’avrei interpretato come un qualcosa a sfondo informatico.

1 Mi Piace

È un problema noto, ma se nessuno fa le domande non si può risolvere:

2 Mi Piace

Non è questo, però, il compito di un partito politico, ma probabilmente compito “nostro” come utenti più anziani di questo forum.

1 Mi Piace

ma veramente voi credete sia possibile aspettarsi una tale fiducia e dunque confidenza da parte della gente che non sa nemmeno con chi sta parlando? io vorrei imparare, tanto! ma non posso se non capisco come muovermi qui sopra. credo che questa decisione di far iscrivere i cittadini medi e abbandonarli qui in mezzo li faccia sentire inutili e a disagio. anche l’uso di Telegram per tanti è sconosciuto! guardatevi attorno, staremmo per caso in questa situazione politica se il livello di cultura medio sia pari a quello di un individuo che riesce a bucare una rete?.. mi propongo per aiutare in qualche modo ad abbattere questo muro che divide i cittadini studiati dai comuni mortali.

1 Mi Piace

ma sarebbe più semplice lasciare gli argomenti che non devono essere tracciati qui e gli altri argomenti di cui parlano gli altri partiti politici su piattaforme ad accesso pubblico? io ho dovuto sbattere una settimana per entrare in questo forum, ho dovuto mandare 3 o 4 reclami per farmi entrare. se è questo il primo approccio che un italiano ha con questo partito, credo che l’80% deciderà di votare il partito animalista e buonanotte… non tutti abbiamo tempo da dedicare a capire di che diavolo si parli in questo forum e quindi allo studio di termini e argomenti. è la triste realtà. bisogna provvedere ad avvicinare qualsiasi classe sociale.

Dal mio punto di vista se uno non ha abbastanza motivazione da farsi scoraggiare per così poco, vada pure tranquillamente altrove, amici come prima. Anzi, se possibile, renderei le cose pure un tantino più complicate. È già troppo semplice “aggredire” questo partito per cui persone senza troppa motivazione e troppo da mettere in condivisione pensano di poter “entrare” e, sulla base di nessuna prova di essere stati minimamente utili voler insegnare agli altri cosa fare. Ne abbiamo di campioni olimpionici da queste parti…

Ma un po’ hai ragione, è che il forum non è il posto adatto per fare veramente politica, la politica si fa nei gruppi di lavoro, nelle assemblee o nelle attività del partito. Se stai attento verrà il momento di dare il contributo anche in queste cose.

1 Mi Piace

Sono d’accordo con te.

Talvolta nella concitazione di un dibattito, diventa naturale usare un linguaggio tecnico se sai che dall’altra parte l’interlocutore è capace di comprenderlo. Quando ho il tempo, cerco sempre di linkare Wikipedia o altro per approfondimento: se in qualche caso in un mio post trovi un termine che non comprendi non esitare a chiedere. Qui nessuno è nato imparato: quel poco che sappiamo, l’abbiamo appreso da altri chiedendo e cercando di comprendere le risposte che ci venivano date. Siamo tutti ignoranti su una cosa o l’altra, e anche sulle materie su cui siamo preparati, a tutti capita di fraintendere un aspetto ed imparare sbattendo il naso.

Se te la senti (ma è tua scelta) ti invito a chiedere in pubblico perché le tue risposte che ricevi potrebbero essere utili anche ad altri in futuro (e nel presente, se sono troppo timidi per chiedere).

Sappi che nelle comunità hacker che frequento, se qualcuno sfotte una domanda onesta e ben posta, viene buttato fuori. Un mese la prima volta, per sempre la seconda.

Proprio perché l’ignoranza è una precondizione fondamentale della curiosità. Chi crede di sapere non può imparare.


Troverai che talvolta siamo in disaccordo sulle fonti o sulle definizioni.

Per esempio, @exedre ti ha proposto una versione del Jargon file notoriamente politicizzata da un estremista di destra americano chiamato Eric Steven Raimond (anche noto come ESR). Con @ale qualche tempo fa abbiamo avuto una lunga discussione sulla tossicità politica di una definizione che ha introdotto nel Jargon file dopo averlo “preso in carico”.

Il Jargon file di ESR ha ottenuto grande visibilità grazie alla propaganda di O’Reilly ma fra gli hacker è considerato fumo negli occi.

Io suggerisco invece la lettura del dizionario hacker originale che puoi trovare su https://www.dourish.com/goodies/jargon.html

Comunque, se vedi che ci scanniamo su una definizione, ma non sai dire chi abbia ragione non importa, appuntatele entrambe e cerca di capire perché riteniamo importante discuterne.

Personalmente diffido di quelli che usano in modo ambiguo le parole: cercano di manipolare chi li ascolta.

Io qualche tempo fa ho proposto un progetto politico che ha proprio questo scopo: il Partito Pirata dal 2020.

Qualche tempo fa ho anche proposto di elencare le nostre competenze per valutare cosa possiamo fare insieme. Avevo apprezzato molto sia @marcat90 che @LucasSharinov per aver contribuito ed in questi giorni riflettevo che, con queste competenze potremmo proprio provare a mettere su un corso di informatica elementare. Ma per fare un corso, servono anzitutto studenti motivati. Se ti fa piacere, prova a contribuire con le tue competenze.

Io non credo nella distinzione fra “cittadini studiati” e “cittadini non studiati”. Tutti sanno qualcosa di utile. E tutti ignorano qualcosa di utile. Dobbiamo solo trovare il modo di metterlo in comune.

2 Mi Piace

prego! faccia pure se vuole rimanere con questi pochi utenti! mi chiedo perché non accettate consigli ed anzi li prendete come un affronto? non capisco veramente che senso ha sottolineare che c’è gente che non ha molto da mettere in condivisione in quanto è un affermazione fondata un po’ sul nulla… credo che ognuno di noi abbia un sapere utile, chi minimo e chi massimo, ma non per questo bisogna giudicarli come persone indirettamente inutili

eh…e come si fa?.. in ogni caso ti ringrazio tantissimo per l’aiuto che mi stai porgendo. non voglio mollare!

1 Mi Piace

Non sta prendendo i consigli come un affronto. Ti sta dicendo che fare politica è impegnativo e un partito non ha nessun bisogno di persone poco motivate :wink:

4 Mi Piace

Pagina iniziale del forum, in alto a destra, “+ crea un nuovo argomento”

2 Mi Piace

Quello che evidenzi é un problema di tutti i forum. Io credo che questo dovrebbe parte di una riflessione un po’ piú vasta. Credo sia evidente che il forum non é il luogo adatto per attivare percorsi decisionali e militare in un partito. Le cose che si discutono qui, possono essere semi, ma se poi non c’é qualcosaltro che le prende da questo luogo e le mette in circolo sono destinare a cadere nell’oblio.

Per quanto riguarda il jargon file o altri documenti che descrivono i vari slang, a meno che tu non sia interessato agli argomenti strettamente tecnici puoi saltarli a pié pari e concentrarti sulle questioni politiche.

beh, mi risulta un po’ difficile ignorare la faccenda che probabilmente sta più a cuore al partito…in più vorrei che qualcuno prenda le difese dell’Italia sul fronte dei dati venduti e vorrei informare quanta più gente possibile sui sistemi di manipolazione purtroppo globale. dunque se ho la possibilità di apprendere, perché non farlo?

3 Mi Piace

Esatto @Atalantide, come dice @Cal:

Se fai una domanda tecnica e hai un attimo di pazienza, qualcuno prima o poi ti risponde. Magari con un link su cui trovi tutto, magari in modo stringato, ma qualcuno ti risponde.

Una norma di buona educazione, di solito, è provare a cercare qualcosa da soli prima di chiedere. Perché comunque siamo tutti qui nel nostro tempo libero, e rispondere sempre alle stesse cose potrebbe essere demotivante. Però se cerchi e non trovi o se trovi ma non capisci ciò che trovi, ogni domanda è ben venuta.

Non esistono domande stupide, solo persone incapaci di rispondere. :wink:

1 Mi Piace

Ben detto! :relaxed:

grazie mille @Shamar per avermi risollevato il morale e @Cal per avermi reso chiaro il concetto espresso da @exedre, a cui chiedo scusa…

1 Mi Piace

Ma figurati… :smile:

1 Mi Piace

In questo caso il jargon file é l’ultimo documento che devi leggere. Questi sono quelli che io chiamerei argomenti politici. Nel senso di come la tecnologia influenza la vita delle persone. In generale, peró quando vedi qualche termine astruso sentiti in diritto di chiedere, in questo campo gli acronimi nascono tutti i giorni e ormai l’IT é talmente vasto che nessuno puó dirsi esperto per l’intero settore.

2 Mi Piace